L’acquirente di diem vuole lanciare
una propria criptovaluta


ENGLISH VERSION

L’acquirente di diem vuole lanciare una propria criptovaluta

Silvergate Capital, una società bancaria con interessi di asset digitali e un partner di diem, ha confermato alla CNBC che intende lanciare una stablecoin entro la fine di quest’anno. In un annuncio pubblicato sul suo sito web, la Fondazione Diem, essenzialmente Meta e i suoi partner del progetto, “hanno annunciato la vendita della sua proprietà intellettuale e di altre attività relative alla gestione della rete di pagamento diem” a Silvergate. Silvergate ha confermato l’accordo, e il suo CEO Alan Lane, è apparso felicissimo dell’accordo.
Lane ha dichiarato: “Stavamo lavorando l’anno scorso con Diem e abbiamo avuto modo di conoscere molto bene il team, e non potremmo essere più entusiasti di prendere le redini e portare una stablecoin sul mercato, si spera entro la fine dell’anno”. Lane ha definito gli ingegneri di Meta / Facebook che avevano sviluppato Diem “negli ultimi due anni” un gruppo di “ingegneri veramente di livello mondiale”.
E il capo di Silvergate ha affermato che il progetto Diem, sotto la sua nuova veste e leadership, potrebbe finalmente fare ciò che gli emittenti di stablecoin speravano di fare sin dall’inizio dei token: vale a dire trovare una nicchia nel mondo dei pagamenti. Fino a poco tempo fa, le stablecoin sono state utilizzate principalmente come gateway per il trading di criptovalute.

COMMENTO

Consiglio di leggere su questo sito la nostra soluzione. Risolti tutti i problemi energetici e di compatibilità con le specifiche CBDC.

ARTICOLO ACQUIR