La Giamaica lancerà a breve la propria CBDC


ENGLISH VERSION

La Giamaica lancerà a breve la propria CBDC

La banca centrale della Giamaica ha coniato 230 milioni di dollari giamaicani nell’agosto dello scorso anno per il programma pilota di valuta digitale della banca centrale (CBDC). L’importo valeva circa 1,49 milioni di dollari al momento dell’annuncio. Il programma pilota si è concluso a dicembre 2021 e la Bank of Jamaica prevede di scambiare dollari giamaicani fiat con la versione CBDC a un tasso del 5% ogni anno.
Il primo deposito CBDC è stato di 5 milioni di dollari giamaicani, per un valore di circa 38.000 dollari statunitensi che è stato distribuito alla National Commercial Bank (NCB). Un altro milione di dollari canadesi è stato inviato per i dipendenti della banca centrale.

NCB è stata la prima istituzione finanziaria a testare la CBDC con 57 persone e piccoli commercianti che hanno completato con successo transazioni da persona a persona utilizzando portafogli digitali. Le transazioni sono state effettuate tra diversi tipi di marchi e commercianti, secondo la BOJ.
Il chief product officer di TFOB (2021) ha dichiarato a Reuters: “È un modo diverso di pagare e consente facili transazioni peer-to-peer”. (TFOB è la filiale della BCN). La banca centrale ha anche indetto un concorso per il branding della sua valuta digitale. La banca ha recentemente annunciato i vincitori per il miglior nome, slogan e logo con i concorrenti che hanno vinto 350.000 dollari giamaicani per il concorso per il miglior nome e 250.000 dollari giamaicani per il miglior slogan.
Il vincitore per il miglior design del logo ha ricevuto 350.000 dollari giamaicani. I vincitori riceveranno un extra di 25.000 dollari giamaicani della CBDC ai loro portafogli digitali NCB. Il nome, lo slogan e il logo vincenti saranno rivelati al pubblico quando i processi di copyright e registrazione saranno completati.

ARTICOLO GIAMA