I media ucraini vogliono raccogliere 1 milione di dollari tramite NFT


ENGLISH VERSION

I media ucraini vogliono raccogliere 1 milione di dollari tramite NFT

Tre media ucraini, Ukrainska Pravda, Novoye Vremya e Hromadske, stanno collaborando con la piattaforma NFT Vault per raccogliere 1 milione di dollari tramite NFT, secondo Press Gazette. Secondo quanto riferito, i tre punti vendita sperano di vendere un numero limitato di “chiavi NFT”, che offrono ai titolari l’accesso a contenuti esclusivi.
Ogni chiave, secondo Vault e Per Press Gazette, “fornirà l’accesso ai contenuti del coraggioso team di giornalisti, fotografi e team editoriale della pubblicazione, tra cui foto e video, collegamenti a storie e letture consigliate, una speciale e-mail settimanale per i sostenitori e altro ancora”. Vault ha aggiunto che i proventi delle vendite NFT andrebbero direttamente alle stesse organizzazioni dei media.
Questi punti vendita ucraini hanno sperimentato un’impennata di popolarità dopo l’invasione russa dell’Ucraina. Secondo Sevgil Mysayeva, caporedattore di Ukrainska Pravda, il sito web è stato riferito come il “secondo sito web più popolare in Ucraina dopo Google” dopo l’invasione della Russia.

“Circa otto milioni di persone in tutto il mondo ci leggono ogni giorno. Sentiamo la nostra responsabilità di informare il mondo sulla situazione attuale in Ucraina in modo veritiero e tempestivo”, ha dichiarato Mysayeva. Questa non è la prima volta che l’Ucraina si è orientata verso l’industria crittografica per gli obiettivi di raccolta fondi.
Dall’invasione russa della nazione sovrana europea, il governo ucraino (così come una ONG che sostiene l’esercito ucraino) ha raccolto 59 milioni di dollari attraverso oltre 120.000 donazioni di criptovaluta, per Elliptic. Il crowdfunding di criptovaluta dell’Ucraina è iniziato il 26 febbraio 2022, due giorni dopo l’inizio dell’invasione russa. L’account Twitter ufficiale del governo ucraino ha pubblicato un tweet condividendo un indirizzo di portafoglio bitcoin ed ethereum.
Oggi, i record blockchain mostrano che quegli indirizzi hanno ricevuto 10 milioni di dollari in bitcoin e 18 milioni di dollari in ethereum. Il governo ha anche annunciato in seguito che stava accettando donazioni a Polkadot. Poco dopo, il vice primo ministro Mykhailo Fedorov ha detto che il governo avrebbe anche iniziato ad accettare Dogecoin.

di Alessandro Crea
giovedì 10 Marzo 2022 11:00
dollari