Direttore CDA Walmart: il potenziale delle criptovalute va oltre i servizi finanziari


ENGLISH VERSION

Direttore CDA Walmart: il potenziale delle criptovalute va oltre i servizi finanziari

“Più imparo, più vedo le tecnologie blockchain come un altro grande abilitatore, proprio come Internet lo era nei suoi primi giorni”, ha dichiarato Tom Horton, uno dei nuovi membri del consiglio di amministrazione della società di servizi finanziari crittografici Blockchain.com nonché direttore del CDA di Walmart. “L’entusiasmo e il ritmo dell’innovazione in questo nuovo ecosistema sono sorprendenti, il che, al suo interno, mi sembra riguardare la libertà”.
“Sono affascinato dalla tecnologia blockchain e dalla sua crescente gamma di utilizzi”, ha dichiarato Horton. “Un gigantesco cambiamento è in corso nelle valute digitali e nei servizi finanziari e le applicazioni si estendono oltre la sfera finanziaria”.

Walmart ha depositato domande di brevetto per beni virtuali, tra cui elettronica, arredamento, giocattoli, articoli sportivi e prodotti per la cura personale, alla fine di dicembre 2021, ha riferito CNBC. Il gigante della vendita al dettaglio ha anche depositato brevetti su una valuta digitale e NFT (token non fungibili).
PUBBLICITÀ
Horton non ha approfondito i documenti o se il gigante della vendita al dettaglio prevede di integrare prodotti o servizi blockchain o cripto-correlati nei suoi 10.500 negozi quest’anno. Tuttavia, ha dichiarato che “ogni grande impresa, al dettaglio e non, deve essere attenta a questo ecosistema emergente e alle opportunità che rappresenta per servire meglio i clienti”. Nel complesso, Horton ha affermato di credere molto nel potere del commercio libero, equo e globale per elevare gli standard di vita a livello globale. “C’è un enorme cambiamento in corso e sono entusiasta di farne parte”, ha concluso.

cda